martedì 31 marzo 2015

La Pasqua arbëreshe: le Vallje di Frascineto

La Pasqua degli italo-albanesi, nei borghi del Parco nazionale del Pollino, vive, tra l'altro, uno dei momenti più esaltanti il martedì dopo Pasqua. A Frascineto si ripercorre, con canti, balli e, quest'anno, anche una drammatizzazione teatrale, la storia del condottiero e patriota albanese Giorgio Castriota Scanderbeg (1405 -1468), l'eroe che resistette per 25 anni ai tentativi di conquista dell'Impero turco ottomano, e della diaspora albanese, avvenuta tra il XV e il XVIII secolo in seguito alla morte dell'eroe nazionale e alla conquista dell'Albania da parte dei turchi ottomani. In Calabria sopravvivono numerose comunità arbëreshë che conservano tuttora il rito greco-bizantino e l'antico idioma.

1 commento:

Calogero Mira ha detto...

Che bella musica e che bel video.